crociera BARCA a vela in grecia ionica

VACANZE IN BARCA A VELA grecia ionica

Grecia Ionica il paradiso dei velisti.

E'  un arcipelago composto da 7 isole maggiori ed una moltitudine di isole più piccole e isolotti, alcune punti di riferiemnto per la vita mondana altre approdi per chi cerca la tranquillità e la solitudine ideale per le vostre vacanze in barca a vela.

 

Le isole sono disposte a ventaglio lungo la costa dell’Epiro e l’inizio del Peloponneso e sono Corfù, Paxos, Antipaxos, Lefkas (Lefkada), Skorpio, Meganisi, Kalamos, Kastos, Atoko, Itaca, Cefalonia, Zante e Kitira.

 

Le crociere che proponiamo hanno una durata di 1 settimana. Navigheremo prevalentemente a vela su una rotta di circa 120 miglia, toccando 7 isole. Faremo due baie al giorno, dopo la colazione navigheremo per raggiungere il luogo dove pranzeremo, nel pomeriggio ci sposteremo in una tranquilla baia dove passeremo la notte. 

Il ritmo della vacanza è molto tranquillo e rilassante, solo l'ultimo giorno prevede una navigazione più lunga. Avrete molto tempo da dedicare alle attività acquatiche o gite a terra.

 

La nostra esperienza in questo tipo di vacanza, (noleggio barche a vela in Grecia ) unita alla formula con Skipper e Hostess farà di questa vacanza in barca a vela una indimenticabile vacanza.

 

Cefalonia, Itaca, Meganissi, Kalamos, Atoko sono le isole più belle e facili da raggiungere di tutta la Grecia. Grazie alla ricchezza d’acqua e il clima piacevole sono dei piccoli paradisi verdi coperti di pini e ulivi, un ricco patrimonio culturale da scoprire e spiagge bianche di sabbia fine dove rilassarsi al sole. La breve distanza le une dalle altre poi le rende ideali per delle rilassanti vacanze in barca a vela in grecia. Vieni a scoprirle a bordo di Pryntyl con una crociera facile anche per chi e' alla prima esperienza di vela.

 

Itinerario Isole Ionie Cefalonia

Durata: 8 giorni - 7 notti

 

Dal porto di: Argostoli

Al porto di: Argostoli

 

Lunghezza 125 Nm (circa)  Media Ore navigazione da 3 a 5 /giorno

 

Domenica colazione e partenza, Uscendo dal golfo di Argostoli gireremo l’isola di Cefalonia in senso orario.  Baie, e spiagge sono tantissime una più bella dell’altra. Obiettivo dalla giornata è raggiungere la bella baia di Atheronisi a circa 25 miglia dove trascorreremo la notte. Durante la giornata faremo una lunga sosta per il pranzo a bordo e per bagni in calette con acqua cristallina.

 

Lunedì continuamo la rotta verso nord , dopo la colazione e il bagno mattutino, partenza verso la punta piu’ settentrionale di Cefalonia dove daremo ancora per il pranzo, Nel pomeriggio veleggiata verso Meganissi e la baia di Spartachori, il classico villaggio di case bianche e celesti, dove trascorreremo la notte.

 

Martedì continuiamo la conoscenza delle isole ioniche con Kalamos e Kastos, piccoli lembi di terra magnificamente coperti di pini che arrivano fino al mare. Scegliamo una baia riparata per farvi gustare la vacanza, e fare bagni in un mare incantevole allietati dal profumo della macchia mediterranea. Notte in rada a Kastos

 

Mercoledì: la nostra destinazione odierna sarà Atoko, con i suoi magnifici fondali. Dopo il pranzo alziamo le vele e ci dirigiamo verso le coste di Itaca. Ancora prima di avvistarla Itaka ti conquista con il suo profumo. Stregati da lei come Ulisse, scendiamo a terra nei pressi di Kioni per scoprirla con un’escursione e una cena a base di prodotti tipici.

 

Giovedì : navigazione verso Cefalonia. Poco più di 10 miglia e raggiungiamo Fiskardo, a nord dell’isola, un luogo molto bello, che ricorda Portofino. Nel pomeriggio partenza e costeggiando la penisola più settentrionale di Cefalonia daremo ancora nella baia di Asos sotto il castello. Chi vuole potrà scendere a terra.

 

Venerdì partenza dopo colazione e bagno mattutino, 30 miglia di navigazione con sosta per bagni e pranzo. Rientro al marina di Argostoli verso le 19, cena a terra.

 

Sabato: colazione, saluti e… sbarco entro le ore 9.00

 

Cefalonia

Cefalonia è la più grande delle Isole Ionie. Un panorama sublime di rocce e di verde che si tuffa nelle acque di un azzurro profondo, villaggi pittoreschi e piccole, deliziose cittadine, con palazzi eleganti e case rurali sovrastate dalle rovine di templi ed edifici di antiche città.

L'isola è stata chiamata l'isola dei contrasti: romana, veneziana, bizantina e nello stesso tempo un patrimonio di bellissime spiagge.
Argostoli è il capoluogo dell’isola di Cefalonia e, con i suoi negozi, le sue attività ed il suo porto, rappresenta il centro della vita locale sull’isola.

 

Kalamos

Nel mare Jonio, non lontano dalla costa della Grecia centro/occidentale, ci sono due isole molto belle e incontaminate, oasi di pace anche in alta stagione estiva, le definirei “Isole Vere” proprio per questa loro particolarità, ai giorni nostri così rara e preziosa.

 

Qui il tempo scorre lento, sono isole da déjà vu, che fanno ricordare la mia prima Grecia, quella visitata negli anni settanta, quando in giovenù, subito dopo la caduta del regime dei colonnelli, mi innamorai delle isole greche.

Il loro nome è Kastos e Kalamos, le isole più orientali dell’arcipelago delle Tilevoides.

( Fonte: ekokayak.wordpress.com )

Itaca

Itaca è nota come la casa di Ulisse, che vagò per anni prima di tornare al suo regno sull’ isola.

Ulisse dopo aver combattuto nelle guerre Troiane subì un calvario di 10 anni per tornare ad Itaca e da sua moglie Penelope. Per questa ragione molti sentono Itaca come il simbolo del viaggio della vita e del destino.